Le interviste su Facebook – Ilenia Bernardini

Ogni settimana, sul nostro gruppo Facebook, intervistiamo un autore. Il 16 ottobre è stato il turno di Ilenia Bernardini.

Vediamo come ha risposto alle nostre domande.

1. Presentati in poche righe. Chi sei? Da quanto tempo scrivi? Non rispondere “da quando ero piccola” o ti banniamo. Vogliamo sapere da quanto tempo scrivi seriamente, con l’intenzione di pubblicare.

Sono una ragazzina di 29 anni e lo sarò almeno per i prossimi 10. Al momento sono disoccupata ma non mi abbatto: ho adibito la mansarda di casa a studio, gestisco un blog letterario con delle amiche, scrivo, mi occupo dei miei due cagnoloni e del marito.
Da quando scrivo seriamente? Posso darti giorno, mese, anno e forse anche orario. Era il 18 marzo 2016, verso le 23. avevo fatto da lettrice beta per un romanzo che non mi era proprio piaciuto… nella mia mente è scattato qualcosa. sono andata a dormire, ho fatto un sogno dettagliato e il giorno dopo ho scritto 20 pagine del primo libro!

2. C’è un tuo scritto di cui vai più fiera? Perché?

Sono fiera di entrambi i miei lavori (Amore dietro le quinte e Oltre le paure, Te) ma il secondo ha qualcosa in più. È una storia sofferta, dove l’amore è sempre protagonista Ma questa volta secondario… il dolore, il coraggio, la paura, la rinascita di una donna ferita, che ha perso tutto… è stato difficile arrivare alla parola fine, è stata una sfida con me stessa e la mia voglia di crescere sempre più.

3. C’è un tuo personaggio che hai odiato? Perché?

Nel primo libro, ho odiato Seth, il ragazzo perfetto che mette in dubbio le scelte della protagonista. Non lo avevo previsto, ma è apparso mentre scrivevo e non potevo non dargli la possibilità di farsi leggere.
Nel secondo non è un personaggio ma la forza del dolore a farsi odiare… vedere quanto possa bloccarci, impedirci di vivere a pieno.

 4. Quali generi scrivi e quali leggi?

Leggo principalmente romanzi rosa, a volte erotici (per la curiosità e per esigenze bloggeristiche), qualche spruzzata di thriller.
Per ora scrivo solo rosa, ma ho progetti interessanti per il futuro. Devo solo continuare a crescere nel modo di scrivere.

5. Sei:
– autrice self
– autrice con CE
– autrice ibrido (self + CE)?
Perché questa scelta?

Parto come autrice self per convincermi che posso realizzare quello che mi prefiggo.
Mi sono affidata alla CE per poter lavorare con persone competenti, per crescere nel modo di scrivere.
Sono tornata self perché non riuscivo a lasciar andare il romanzo, perché ci credo tanto.

6. Perché un lettore dovrebbe scegliere di leggere un tuo libro?

Ecco, qua sono in difficoltà. Non sono capace a vendermi a “discapito” degli altri… io posso semplicemente dire che cerco descrivere storie che possano essere reali, un linguaggio semplice per far sì che sia una lettura scorrevole. Il primo libro, “Amore dietro le quinte”, è molto ironico, frizzante.

“Oltre le paure, te” parla più di emozioni, una storia più dura ma dove l’amore da una spinta a vivere a pieno la nostra vita.

7. Quali progetti hai per il futuro?

Vorrei continuare a scrivere, a migliorarmi, a riuscire emozionare tramite i miei lavori.. Vorrei riuscire a studiare per cambiare genere senza sembrare un lavoro campato per aria.

8. Consiglia il libro di un tuo collega e dicci perché hai scelto proprio quello.

Una cosa che odio fare è consigliare libri, perché se consigliassi un self potrebbe sembrare che lo consiglio perché quella persona è mia amica. Di giochetti simili è pieno Facebook e non voglio farne parte. Odio i gruppetti stile scuola.  Ne avrei di self da consigliare, ma consiglierò una big straniera: Infinite volte di Brittainy C cherry.

Dai… di self italiani consiglio Erika CastiglianoArianna DiGiorgioSilvia Gaiarte Jessica Guarnaccia.

 

 

Se siete anche voi autori e volete essere intervistati da noi, partecipate al gruppo Facebook e inviate un messaggio a Lucia C. Silver!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.