Dicono di noi – Creep Advisor

Creep Advisor

cover Creep Advisor

Le opinioni sul web:

È Virginia a fare gli onori di casa e, da brava guida turistica, ci accompagna, tappa dopo tappa, in un’Italia fatta di luoghi oscuri e leggende; un’Italia che tutti, prima o poi, abbiamo avuto modo di conoscere. Persino nella “mia” Carpi – umile cittadina vicina alla ben più nota Modena – esiste una leggenda legata al bellissimo (mi concedete questa tirata patriottica?) Castello dei Pio e a una fantomatica Dama Bianca.

Kate de La Kate dei libri.

Nel complesso sono rimasta molto colpita non solo dalla qualità degli scritti (ovviamente ho le mie preferenze) ma anche dalla qualità dell’editing. È stato fatto un buon lavoro, preciso e curato nel dettaglio.creatività e all’inventiva. Buona lettura!

Kate de La Kate dei libri.

Le storie sono scritte molto bene, piene di suspence e interrogativi che ti instillano curiosità sulle leggende di questi luoghi, dei loro fantasmi, degli spiriti antichi e delle figure mitologiche.

Rosy de Emozioni fra le pagine.

Non è pesante ed è scritto molto bene. Mi sono piaciute tutte le storie e le foto messe a ogni storia per far dimostrare che monumenti, case e luoghi sono esistiti davvero, anche se nella scena finale sono rimasta a bocca aperta perché proprio inaspettata.

Rosy de Emozioni fra le pagine.

 

Alcune opinioni su Amazon:

 Da vera appassionata del genere horror, non potevo non dedicarmi alla lettura di questo libro in formato Kindle che raccoglie una serie di racconti scritti da vari autori, alla cui base vi sono varie leggende paurose che si svolgono in luoghi Italiani sia conosciuti che no.
Alcune storie si svolgono in Emilia Romagna, Basilicata fino ad arrivare a Roma e Napoli e a mano a mano che continueremo il nostro percorso in giro per l’Italia, scopriremo storie sempre più affascinanti che hanno come scenari borghi antichi, castelli, fino al luogo dark per eccellenza ovvero: un cimitero.
Nel complesso devo dire che la lettura è gradevole, gli scritti sono fluidi, i racconti offrono al lettore degli spunti originali ed alcuni distaccandosi dai classici del genere,riescono anche ad offrire la giusta dose di pathos.
Bella la galleria illustrata con foto dei luoghi realmente esistiti ed ottima l’idea di riunire tanti scrittori in erba.
Con queste ottime premesse non posso che sperare in nuovo volume con nuovi scritti magari con più leggende del sud Italia.
 L’idea è ottima (spero in un seguito, credo che l’iniziativa sia veramente degna di nota) e tutti i racconti sono facili, veloci e piacevoli, anche se devo dire che si fatica parecchio a discostarsi da alcuni stereotipi del genere : una piacevole lettura che consiglio a chiunque.
Unica nota dolente è il racconto I falchi e i misteri di Teodorano (Laura Collinelli): la storia non sarebbe nemmeno male ma l’autrice commette l’errore di addentrarsi in un mondo a lei del tutto sconosciuto, ovvero quello dello scoutismo, rendendo il tutto quantomeno grottesco agli occhi di chi invece c’è vissuto in mezzo.
 Una lettura decisamente interessante che passa in rassegna le storie di antichi fantasmi appartenenti alla nostra penisola, rivivendole in chiave romanzata e riadattandole ai tempi nostri. Gli Autori di questa raccolta ci regalano svariati brividi da leggere a lume di candela! Ottima iniziativa! Ma poiché di antichi fantasmi e di storie da raccontare ce ne sono molte… spero in numerosi seguiti!
 Un bel libro che fa vivere le storie in prima persona. Scritto bene e molto scorrevole. Da leggere tutti.
Un’idea originale, una storia/viaggio che si dipana attraverso i racconti legati al territorio familiare agli autori.
Ispirati a fatti veri o leggende, o semplicemente ispirati ai luoghi in cui sono ambientati, questi racconti ti portano con loro attraverso l’Italia in compagnia di horror puro, inquietudine e malinconia.
I racconti sono ben scritti e si leggono facilmente! L’ambientazione che riprende storie/leggende locali è interessante: purtroppo in alcuni casi si ricade in situazioni scontate e/o dejà vù…
Un’ottima idea quella di unire l’horror alla nostra penisola, tra l’altro potete trovare, come è successo a me, racconti su posti vicino a voi oppure che avete visitato, notando come questi calzino a pennello con i racconti esposti nel libro.
Consigliatissimo, attendo nuovi sviluppi con magari altri posti nella nostra Italia.
Creep Advisor è un’antologia di racconti e allo stesso tempo una guida ai luoghi più spaventosi d’Italia. Questa raccolta è nata da un concorso per la pubblicazione di un’antologia horror illustrata.
Un’idea originale che passa in rassegna le storie di antichi fantasmi appartenenti alla nostra penisola.
Ci sono diversi racconti scritti molto bene, secondo me. Mi è piaciuto anche il fatto che a fine di ogni racconto abbiano inserito la biografia dell’autore. Molto bello
Buona l’idea! Racconti interessanti, a tratti realistici e inquietanti, che si svolgono nella nostra Penisola, dall’Emilia Romagna, alla Basilicata, Campania, Lazio….
Racconti scritti da autori sconosciuti che però ben narrano leggende “paurose” della zona. Da sviluppare meglio l’idea.
Racconti molto avvincenti, alcuni più paurosi e belli di altri ma nel complesso un libro molto carino per gli amanti del genere.
Wow. Non riesco a dire altro. Semplicemente splendido. Pochi racconti mi hanno fatto venire i brividi! Wow wow wow wow
Piacevole lettura con svariati stili di scrittura. Consigliato per una lettura spensierata in compagnia di un pizzico di brivido! Curioso l’epilogo, non me lo aspettavo!
Raccolta molto bella, storie dell’orrore soft, ben scritte, splendidamente scritte direi. Certi racconti però, come quelli ambientati a Roma, hanno un finale che a mio parere scioglie tutto, rovinando anche tutto l’inizio.
Bei racconti che ti lasciano col fiato sospeso fino alla fine. Decisamente consigliato agli amanti dell’horror. Fa venire voglia di visitare i luoghi raccontati
Un libro ben scritto e che si legge bene.
L’idea di suddividerlo in storie mi è piaciuta moltissimo.
Lo consiglio veramente
molto carina come idea, alcuni racconti non li conoscevo proprio, avvincenti e davvero interessanti. Mi ha dato qualche idea per i mie futuri viaggi 😀
La raccolta è interessante e ricca di spunti e suggestioni. Molto piacevole e coinvolgente, tiene il lettore avvinto dall’inizio alla fine.
il libro è molto appassionante e la trama è particolare, sicuramente leggerò altri libri di questo autore e lo consiglio vivamente a tutti

Su GooglePlay:

Elenia Bondi

Mette i brividi sul serio! È decisamente molto realistico nei racconti, sembra di viverli veramente in prima persona! Io adoro questo tipo di storie, mi danno un senso di mistero, solitudine e completa estraneità oltre a “scollegarsi” dal mondo reale durante la lettura…assolutamente da accapponare la pelle!

Giuliana Masetti

Belli!
È bellisimo