Creep Advisor: parte la seconda fase del concorso per foto e illustrazioni!

stock-photo-polaroid-photo-frame-isolated-162170567Avete sempre sognato di essere dei reporter dell’occulto, ma vi manca il coraggio?
O vi vedete, piuttosto, come topi da biblioteca a cui piace scrivere nel buio della propria stanza e lasciare il resto all’immaginazione?
Nessuna paura! Noi di È scrivere abbiamo l’idea giusta per entrambi i casi!

Dopo aver letto e selezionato i racconti per l’antologia Creep Advisor, siamo ora alla ricerca di foto, tavole e illustrazioni horror!

Il nostro scopo è quello di creare un’antologia che sia a metà fra una guida turistica dei luoghi dell’orrore (quindi con riferimenti reali a leggende locali, eventuali tour nelle case infestate etc etc) e una raccolta di storie di fantasia.

Qualcosa simile a The blair witch project.

Siamo dunque alla ricerca di mappe, disegni, foto e ricostruzioni dei luoghi in cui questi racconti si svolgono.

A questa seconda fase del concorso possono partecipare tutti: sia gli autori selezionati per i racconti, sia quelli che non hanno partecipato o non hanno passato la prima fase!

Elenco dei luoghi reali per foto, mappe, elaborazioni digitali (a partire solo ed esclusivamente da immagini free o di cui si detengono i diritti) e illustrazioni:

-Trentino Alto Adige, la Valle dei Laghi, sul lago di Toblino che ospita l’omonimo Castello.
– La Spezia, castello San Giorgio e Menhir di Tramonti sul monte Parodi.
– Ospedale psichiatrico di Aguscello, in provincia di Ferrara.
– Napoli, centro storico, tra Piazza San Domenico Maggiore e Piazza del Gesù Nuovo, Vico San Domenico Maggiore, Palazzo di Sangro. La storia si svolge soprattutto nei pressi di Piazza San Domenico Maggiore, ma coinvolge anche altre parti limitrofe.
– Castello di Duino, in provincia di Trieste.
– Isola Tiberina, accanto all’ospedale Fatebenefratelli .
– Palazzo appartenuto a Costanza De Cupis in via di Santa Maria dell’anima numero 10, dietro a piazza Navona (Roma).
– Roma, Ponte Sant’Angelo (o Ponte degli Angeli o Ponte Elio).
– La piazza o la fortezza di Teodorano, una frazione di Meldola in provincia di Forlì.
– Parco denominato “Piano di Velluto”. Le due case stregate del racconto sorgono su questo terreno. Il parco è sito in Apecchio, piccolo paese dell’entroterra marchigiano, in provincia di Pesaro e Urbino.
Sentiero Cai 413, tra Ronco di Schilpario e il rifugio Tagliaferri, in particolar modo nella conca di Venano di Sopra (1850 m)

– Immagini della città fantasma Craco (NEW)

Elenco di immagini per foto, tavole, elaborazioni digitali (a partire solo ed esclusivamente da immagini free o di cui si detengono i diritti) e illustrazioni:

– Una giostrina di ferro di quelle che girano (con o senza bambini sopra).
– Un rito antico con uomini incappucciati o una processione di questi uomini incappucciati (tipo fantasmi).
– Un basilisco fra statue stele in un museo o un uomo morto fra tante statue stele in un museo.
– L’interno in penombra di un bar.
– Zone di lago ventose/ burrascose (in primo piano acqua o alberi) o una donna che si specchia nell’acqua.
– Una donna che scappa.
Una sorta di uomo lupo che sta su due piedi, che sbava e sbraita affamato. O un’immagine di un uomo aggredito da un uomo lupo simile a quello descritto mentre una donna lo guarda da poco lontano. O ancora un falò con quattro amici (tre uomini e una donna) e sempre questa bestia che da lontano li guarda e sbraita affamata.
– Una finestra del palazzo di De Cupis (a Piazza Navona) con una mano pallida aperta contro il vetro. Oppure un’impronta di mano contro lo specchio di un antico armadio.
– Due fantasmi (uno di donna e uno di bambina) che aleggiano fra le vie del castello, la grande insegue la piccola. Oppure un gruppo di giovani scout che impazziscono nel cimitero, con scarpe infangante e mani di morti (o teschi, qualcosa di morto e scheletrico) che escono dal fango (niente zombie!). O ancora una ragazza in pigiama che sta per buttarsi giù dalla fortezza di Teodorano. Oppure una vecchietta sdentata e molto rugosa che guarda un gruppo di scout, deridendolo.
– Una testa di capra che spunta dal buio.
– Due amanti in un letto in una pozza di sangue o terrorizzati dalla figura armata che li ha sorpresi. 

– Immagini della città fantasma Craco (NEW)

Ogni autore può partecipare massimo con 3 illustrazioni e 5 fotografie per ogni soggetto.

Premio:

I racconti, le foto e le illustrazioni che passeranno la selezione saranno inseriti all’interno di un’antologia che verrà distribuita GRATUITAMENTE da escrivere.com, quindi non sono previsti premi in denaro, solo tanta visibilità .

Ai migliori, oltre che nell’antologia, verrà dato spazio sulla nostra rivista e/o sul nostro blog per un’intervista!

Abbiamo aperto un topic apposito sul sito di escrivere.com, dove sarà possibile porre domande e seguire i vari aggiornamenti sull’andamento del concorso.

Invio del materiale: il materiale va inviato all’indirizzo staff@escrivere.com

Oggetto della mail: Foto/illustrazioni Creep Advisor – Nome Autore

Testo della mail: l’autore è tenuto a specificare il nome del luogo e della struttura a cui le foto o le illustrazioni fanno riferimento.

Scadenza: 30 settembre 2015.

Tutti i partecipanti devono scaricare questa Liberatoria, firmarla e inviarcela scannerizzata insieme al materiale per il concorso.

È scrivere si riserva il diritto di non dar seguito al progetto nel caso in cui il materiale pervenuto non sia qualitativamente adeguato.

Cogliamo l’occasione per ringraziare ancora una volta i nostri bravissimi giurati che hanno selezionato i testi: Danilo Arona, Stefano Pastor, Alain Voudì, Valeria Barbera, Sergio Oricci, Diego Di Dio e Yuri Abietti!

AGGIORNAMENTO:

A causa di divergenze nette di vedute sopraggiunte in fase di editing, un racconto (“Erede di Ezzelino”) è stato eliminato dal concorso. Dunque le illustrazioni e le foto a tema a esso collegate non sono più da ritenersi in gara per l’antologia (le troverete barrate nell’elenco). Ci scusiamo con chi aveva già iniziato a lavorarci.

 

AGGIORNAMENTO 2.0: In seguito alla rinuncia da parte di Milena Contini, abbiamo ripescato un racconto fra quelli pervenutici (scegliendolo fra quelli che avevano ricevuto 3 preferenze su 7 da parte dei nostri Creep-giurati). Il racconto ripescato è “Benvenuti a Craco” di Daniela Iannuzziello!

Troverete quindi una nuova indicazione per quanto riguarda le foto e le illustrazioni che cerchiamo!

 

 

9 thoughts on “Creep Advisor: parte la seconda fase del concorso per foto e illustrazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *