La notte raccolgo fiori di carne – Giorgio Pirazzini

Titolo: La notte raccolgo fiori di carne

Autore: Giorgio Pirazzini

Editore:  Las Vegas Edizioni

Genere: Noir  – Horror

Dalla seconda di copertina:

Svegliarsi e ritrovarsi chiusi in una stanza. Al centro della stanza c’è un tavolo e sopra il tavolo una valigia e dentro la valigia qualcuno che si divincola.

All’inizio la missione del protagonista è quella di scrivere e immortalare le gesta di quattro sadici. E’ l’unica possibilità, forse, per uscire vivo da quella stanza, per non finire lui stesso nella valigia.

Ma da qui prende vita un gioco infernale fatto di vittime e carnefici senza distinzione, con continui colpi di scena, dove l’istinto di vendetta diventa l’unica risorsa disponibile e la libertà si guadagna solo accettando di perdere l’ultimo briciolo d’innocenza.

A mio parere, è’ un libro che si legge quasi tutto d’un fiato, di corsa. La narrazione è in prima persona al presente, cosa che secondo me velocizza la lettura. Stile senza fronzoli, diretto, farcito quanto basta da un pizzico di analisi della mente umana e dei suoi desideri nascosti.

110 pagine scarse, purtroppo, ma in fondo va bene così.

Voto: 35Stellina-nuova1

timbro1

La recensione che avete letto è opera di Roberto.

Product
La notte raccolgo fiori di carne
Version
Cartaceo
Type
Libro
Product Author
Giorgio Pirazzini
Reviewed by

on 29/04/2013
Rating
Price
12,00
Summary
Un libro che si legge quasi tutto d'un fiato, di corsa. La narrazione è in prima persona al presente, cosa che secondo me velocizza la lettura. Stile senza fronzoli

One thought on “La notte raccolgo fiori di carne – Giorgio Pirazzini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *