La tempesta – Poesia vincitrice 5° Contest Poetico

Immagine di Petr Kratochvil
Immagine di Petr Kratochvil

Acqua torbida e rimpianti,
come scuri pensieri
di passato pesanti.
Ogni onda un frammento di me.

Pallidi ricordi,
come schiuma bianca
si adagiano sordi
sulla sabbia dell’anima.

Accompagnano lenti
sogni e deliri,
attimi, frammenti,
fantasmi dimenticati.

Il mio cuore annaspa
al ricordo di te
perso alla deriva,
come nave fantasma.

E ancora acqua scura davanti
e schiuma bianca che muore:
solo conchiglie rotte e sabbia
a memoria della tempesta.

 

 

La poesia che avete letto è opera di Luna ed è risultata la vincitrice tra quelle che hanno partecipato al quinto Contest Poetico di escrivere.com.

Il tema del contest era: scrivere un componimento ispirato allo Ying e lo Yang ed era stato scelto da Ely (minimal), vincitrice dello scorso contest.
Bisognava costruire qualcosa di personale intorno a questo principio, facendo uso di almeno una metafora o una similitudine. L’unico altro paletto da rispettare era il seguente: il componimento doveva essere composto da cinque strofe di quattro versi (senza regole metriche predefinite, né rime obbligate).

La recensione che avete letto è opera di Luna.


Pensi di riuscire a fare meglio?
Allora iscriviti e partecipa al prossimo Contest Poetico!

Tutti i nostri testi vengono editati prima di essere postati sul blog: link all’editing della poesia vincitrice

2 thoughts on “La tempesta – Poesia vincitrice 5° Contest Poetico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *